Cos'è il gelato artigianale

Followers: fpizzari77, Pere153

Cos'è il gelato artigianale

Messaggio da leggereda fpizzari77 » 12 agosto 2013, 16:50

Ciao a tutti,

Cos'è il gelato artigianale e perchè farlo in casa?

Le caratteristiche fondamentali di un buon gelato artigianale sono la genuinità delle materie prime impiegate e la freschezza del prodotto finito. Risultato di un processo di mantecazione e incorporamento d'aria (che avviene in maniera naturale) a basse temperature che porta ad avere un composto pastoso, cremoso ed omogeneo ma non "stopposo", spatolabile ma non liquido e privo di cristallizzazione.
Deve prevalere il gusto specifico (Il gusto pistacchio deve sapere di pistacchio!!), con sentori di latte e panna, non troppo zuccherato ma neanche troppo grasso.
Non deve assolutamente contenere coloranti.
Deve essere semplice e gustoso, scioglievole in bocca ma non gocciolare.

Il gelato artigianale è un'arte, è qualcosa che nella sua semplicità nasconde complessità impensabili.
E' frutto di una scelta oculata di ingredienti, di dosi e di procedimenti ad hoc.

Semplice è, secondo me, la parola d'ordine, per cui man mano che andremo avanti vedremo che va bene aggiungere altri ingredienti oltre quelli davvero necessari, per migliorarne le caratteristiche, ma, ricordando che non siamo gelaterie, per cui spesso non ci è necessario doverlo conservare, spatolare, ecc. ecc., evitiamo molte "schifezze", altrimenti che gusto c'è a farselo in casa?
Per quel che mi riguarda potrei anche fare un gelato con solo panna(non sempre), latte, eventualm. uova, zucchero e il gusto specifico, ma vedremo che per migliorarne la struttura possiamo aggiungere un addensante (la farina di semi di carrube), il destrosio, il latte in polvere ed al limite lo sciroppo di glucosio... niente di più!
Ma questo non significa che non sperimenterò altro, inulina, altri zuccheri, ecc. ecc.

A mio parere, il gelato artigianale dà il meglio se consumato fresco e questo consente anche di evitare l'aggiunta di determinati ingredienti non necessari, ma con qualche piccolo accorgimento si può gustare al meglio anche se ben conservato.

Farlo in casa significa scegliersi gli ingredienti, farselo su misura secondo i propri gusti, risparmiare!
Dare sfogo alla fantasia, divertirsi e avere grandi soddisfazioni!

Il bilanciamento degli ingredienti è un aspetto fondamentale che va approfondito.
Perchè è importante il BILANCIAMENTO?
Perchè ogni ingrediente è composto da una parte solida, liquida e grassa ed il giusto apporto di ciascuno di essi è fondamentale per la buona riuscita del gelato.
Per bilanciamento questo si intende, semplicemente il giusto bilanciamento delle parti solide/grasse/liquide facenti parti della miscela che diventerà gelato :)

Ciao
Federico
Avatar utente
fpizzari77
 
Messaggi: 2498
Iscritto il: 20 luglio 2013, 0:03
Località: Torino

Re: Cos'è il gelato artigianale

Messaggio da leggereda Pere153 » 12 agosto 2013, 17:16

Una bontà :D felice
Forno: EffeUno P134H Bypass
Farina: Caputo Gialla - Caputo Pizzeria – Caputo Rossa
Impastatrice: Forcella Santos 18
Pere153
 
Messaggi: 11182
Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:55

Re: Cos'è il gelato artigianale

Messaggio da leggereda fpizzari77 » 12 agosto 2013, 17:20

Pere153 ha scritto:Una bontà :D felice

eh eh, esatto Pere...
Scusa l'ignoranza, ma come siete messi voi in Spagna in quanto a gelato?
Avatar utente
fpizzari77
 
Messaggi: 2498
Iscritto il: 20 luglio 2013, 0:03
Località: Torino

Re: Cos'è il gelato artigianale

Messaggio da leggereda Pere153 » 12 agosto 2013, 17:23

Direi che bene, ce ne sono di strepitosi pure qua.
Forno: EffeUno P134H Bypass
Farina: Caputo Gialla - Caputo Pizzeria – Caputo Rossa
Impastatrice: Forcella Santos 18
Pere153
 
Messaggi: 11182
Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:55

Re: Cos'è il gelato artigianale

Messaggio da leggereda fpizzari77 » 12 agosto 2013, 17:27

Ottimo...
In Francia invece una delusione :(
o trovi Italiani allora ok, altrimenti ... lasciamo stare!
almeno dove sono stato io...
Avatar utente
fpizzari77
 
Messaggi: 2498
Iscritto il: 20 luglio 2013, 0:03
Località: Torino

Re: Cos'è il gelato artigianale

Messaggio da leggereda emalimo » 12 agosto 2013, 18:20

Comunque a mio giudizio una gelateria è attualmente un ottimo investimento. Ovviamente lavorando bene come dice sempre Fede utilizzando materie prime di eccelsa qualità.
Qui nel mio paesello con poco più di 5000 abitanti hanno aperto una gelateria un paio di anni fa, diciamo che questa è la terza stagione. Aprono a maggio e chiudono ad ottobre. Ottimo gelato, lavorano bene e ciò gli permette di viverci bene tutto l'anno. Da notare che il mio non è un paese turistico e che ad agosto non c'è in giro nessuno quindi i mesi di lavoro sono ancora meno.
Ciao Ema
Avatar utente
emalimo
 
Messaggi: 4380
Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:10
Località: provincia di Lecco

Re: Cos'è il gelato artigianale

Messaggio da leggereda fpizzari77 » 12 agosto 2013, 18:26

È vero Ema, il gelato assieme alla pizza sono tra i prodotti che rendono di più... Vuoi perché molto consumati uoi perché hanno un costo di produzione di gran lunga inferiore al prezzo di vendita...
Avatar utente
fpizzari77
 
Messaggi: 2498
Iscritto il: 20 luglio 2013, 0:03
Località: Torino

Re: Cos'è il gelato artigianale

Messaggio da leggereda emalimo » 12 agosto 2013, 18:31

L' unico problema è che il gelato è troppo stagionale e se quando sei in stagione e fa tempo brutto sei finito. Qui c'è la mentalità che il gelato si mangia solo quando c'è il sole. .......
Ciao Ema
Avatar utente
emalimo
 
Messaggi: 4380
Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:10
Località: provincia di Lecco

Re: Cos'è il gelato artigianale

Messaggio da leggereda fpizzari77 » 12 agosto 2013, 18:35

Già, è verissimo anche questo, infatti leggo su un forum specialistico, di gelatieri che lamentano proprio questa cosa, in particolare quest'anno..
Bisognerebbe fare una gelateria fornita di FAL , eh eh..
Avatar utente
fpizzari77
 
Messaggi: 2498
Iscritto il: 20 luglio 2013, 0:03
Località: Torino

Re: Cos'è il gelato artigianale

Messaggio da leggereda emalimo » 13 agosto 2013, 7:29

Mi piace questo argomento perché c'è un posto qui in paese che, anche se c'è già ormai un altra gelateria, sarebbe il top per aprirne un altra. Ampio spazio per poter servire ai tavoli, cosa che nella gelateria attuale non si fa e cioè cono in mano e via. ...
E poi in un posto grande puoi farci anche una caffetteria o altro che sarebbe un palliativo in caso di stagione anomala e a questo l apertura sarebbe per tutto l' anno. ...ohhhh !!!!! scusate stavo sognando. ....avevo dimenticato per un attimo che siamo in Italia e tutto è più complicato.
Ciao Ema
Avatar utente
emalimo
 
Messaggi: 4380
Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:10
Località: provincia di Lecco

Prossimo

Torna a Nozioni fondamentali, procedimenti e tecniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite