Login

Nome utente:   Password:    
Oggi è 25 agosto 2019, 4:15
| Messaggi senza risposta | Argomenti attivi

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 
{ VISITS } Visite : 45  Favorites Favorites: 0  Followers Followers: 0 
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: 12 agosto 2019, 16:49 
Non connesso

Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Messaggi: 7389
Località: Manfredonia
Bene ragazzi sono riuscito nel mio intendo
Non volevo un pane molliccio e bagnato dentro.
Dopo tante sperimentazioni..................eccolo
La cottura è il segreto.
Imposto l'F1 a 250°, pendolino x 20?, appena inforno abbasso il forno a 220° con una spruzzatina di acqua.
Ogni 20' abbasso la temp. e lo lascio cuocere x circa 1,20' ( dipende dalla pezzatura)
Poi alla fine in forno spento a fessura , anche x 2h
Pane alle noci e farina 5 cereali


Allegati:
082.jpg
082.jpg [ 2.62 MiB | Osservato 44 volte ]
131.jpg
131.jpg [ 2.85 MiB | Osservato 44 volte ]
132.jpg
132.jpg [ 2.96 MiB | Osservato 44 volte ]
133.jpg
133.jpg [ 2.7 MiB | Osservato 44 volte ]

_________________
Immagine
Share on FacebookShare on TwitterShare on TuentiShare on SonicoShare on FriendFeedShare on OrkutShare on DiggShare on MySpaceShare on DeliciousShare on TechnoratiShare on TumblrShare on Google+
Top
 Profilo  
 
Condividi questa discussione
Condividi su Facebook

Messaggio da leggereInviato: 12 agosto 2019, 20:37 
Non connesso
Site Admin
Avatar utente

Iscritto il: 12 marzo 2009, 11:16
Messaggi: 4392
Interessante....che poi, se vogliamo, e’ un po quello che avviene con la cottura nel forno a legna senza brace.....la temperatura diminuisce gradualmente.... ;festeggiare drink

_________________
Ambassador Dario Item press release Antigua & Barbuda Spain Monaco Liechtenstein Lugano Switzerland Labuan Malaysia Blue Investment Bank Blue Wealth Management I&P LAW OFFICE SA, LARES MANAGEMENT SA, I&P TRUST & FAMILY OFFICE SA ITEM CONSULTING LTD
Forno: Acunto
Impastatrice: Bernardi Bracci tuffanti/MEC spirale inv.
Farina: Caputo Pizzeria/Ricca
Pirometro: Infrarossi con puntatore laser
Qui trovi la ricetta della mia pizza: http://www.laverace.info/forum/viewtopic.php?f=2&t=8


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 12 agosto 2019, 21:23 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 10 novembre 2017, 23:14
Messaggi: 275
Se ci fosse abbastanza spazio per infilare una gratella sotto a fine cottura sarebbe il massimo per la migliore asciugatura.


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 12 agosto 2019, 22:58 
Non connesso

Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Messaggi: 7389
Località: Manfredonia
indisciplinato ha scritto:
Se ci fosse abbastanza spazio per infilare una gratella sotto a fine cottura sarebbe il massimo per la migliore asciugatura.

Mai messo la grata in forno, ci proverò. La uso solo dopo l uscita dal forno

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 12 agosto 2019, 23:02 
Non connesso

Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Messaggi: 7389
Località: Manfredonia
Napoli72 ha scritto:
Interessante....che poi, se vogliamo, e’ un po quello che avviene con la cottura nel forno a legna senza brace.....la temperatura diminuisce gradualmente.... ;festeggiare drink

Sai Dario con il fal ho sempre problemi di cottura.
Ho si brucia subito o non si cucina bene.
Avendo in campagna un vecchio fal, ho anche provato a mettere della brace vicino la bocca

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 5 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

FACEBOOK TWITTER Google+

Top
Top
 


Sito creato il 10 luglio 2013 - Statistiche attivate il 10 settembre 2013