LA PIADINA.......A MODO MIO

Favorites: petrox
Followers: Vespa72

Re: LA PIADINA.......A MODO MIO

Messaggio da leggereda emalimo » 16 maggio 2014, 7:51

Ciao a tutti. dopo l'ennesima piadinata posso dare la ricetta con il giusto dosaggio per 8 piadine ( panetto da 100 gr circa ) dato che la ricetta originale parlava di 1/2 bicchiere e 1/2 cucchiaino......

FARINA 00 500 gr
ACQUA TIEPIDA 230 gr
SALE 6 gr
OLIO DI OLIVA 60 gr

Le quantità di sale ed olio possono essere leggermente aumentate o diminuite in base ai prorpi gusti, diciamo che questo dosaggio accontenta tutti.
Per quanto riguarda l'olio come ho già avuto modo di dire personalmente faccio un mix al 50% di buon olio di oliva e olio extravergine pugliese.
Da provare farcite con quello che più vi piace.
Ciao Ema
Avatar utente
emalimo
 
Messaggi: 4379
Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:10
Località: provincia di Lecco

Re: LA PIADINA.......A MODO MIO

Messaggio da leggereda flavio-san » 25 ottobre 2016, 15:49

Buone e veloci da fare, a casa mia le facciamo quando è finita la fantasia per altri piatti o quando proprio c'è voglia di piadina, però consiglio di fare una prova con un buon burro (centrifuga) al posto dell'olio o dello strutto, per le dosi va a gusti io metto sempre pochi grassi in tutto.

Attenzione anche alla temperatura delle padelle antiaderenti, la vernice non gradisce temperature troppo alte.
F
flavio-san
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 14 ottobre 2015, 10:03
Località: Sud-Ovest milanese

Re: LA PIADINA.......A MODO MIO

Messaggio da leggereda videotape » 25 ottobre 2016, 21:21

Grazie
videotape
 
Messaggi: 761
Iscritto il: 18 agosto 2015, 19:20

Re: LA PIADINA.......A MODO MIO

Messaggio da leggereda emalimo » 26 ottobre 2016, 6:55

flavio-san ha scritto:Buone e veloci da fare, a casa mia le facciamo quando è finita la fantasia per altri piatti o quando proprio c'è voglia di piadina, però consiglio di fare una prova con un buon burro (centrifuga) al posto dell'olio o dello strutto, per le dosi va a gusti io metto sempre pochi grassi in tutto.

Attenzione anche alla temperatura delle padelle antiaderenti, la vernice non gradisce temperature troppo alte.
F


Amo il burro, quello buono, e su questo non ci piove.
Per dare un giudizio utilizzandolo nella piadina dovrei provare ma quando l' ho utilizzato in vari test nell' impasto della pizza da solo o aggiunto alla strutto non mi aveva per niente entusiasmato.
Bisognerà fare un test.
Ciao Ema
Avatar utente
emalimo
 
Messaggi: 4379
Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:10
Località: provincia di Lecco

Re: LA PIADINA.......A MODO MIO

Messaggio da leggereda flavio-san » 26 ottobre 2016, 18:09

il test è obbligatorio :D felice anche perchè ci vuole pochissimo, comunque da un sapore più sul dolce rispetto allo strutto e sicuramente molto più delicato del' olio di oliva che secondo me da troppo sapore alla piadina, de gustibus comunque, io me le mangio tutte e tre senza obiettare :mrgreen:
F
flavio-san
 
Messaggi: 109
Iscritto il: 14 ottobre 2015, 10:03
Località: Sud-Ovest milanese

Re: LA PIADINA.......A MODO MIO

Messaggio da leggereda Silvia46 » 26 ottobre 2016, 18:32

Qualche giorno devo provare la tua ricetta, Emalimo. Ne ho seguita una la scorsa settimana, erano cono l'olio e le ho trovate pesanti al gusto..non mi sono piaciute. Ne ho mqngiata una e il resto sono finite nella spazzatura. C'è chi mette anche il lievito..
Non ci sono limiti per i sogni di un’anima ribelle
Avatar utente
Silvia46
 
Messaggi: 1528
Iscritto il: 14 febbraio 2016, 10:44

Re: LA PIADINA.......A MODO MIO

Messaggio da leggereda Vespa72 » 2 novembre 2016, 9:56

Bravo Emanuele :YMAPPLAUSE:
Sauzer ha scritto:Quoto Ema , anche la mia ricetta della piadina è senza strutto.. io personalmente preferisco i profumi dell'e.v.o.

Quoto ;)
Avatar utente
Vespa72
 
Messaggi: 3968
Iscritto il: 19 luglio 2013, 18:47
Località: Formia

Precedente

Torna a Altro

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite