Login

Nome utente:   Password:    
Oggi è 20 novembre 2019, 15:49
| Messaggi senza risposta | Argomenti attivi

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 
{ VISITS } Visite : 1715  Favorites Favorites: 0  Followers Followers: 1 
Followers: lorenzo
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: 6 ottobre 2014, 19:21 
Non connesso

Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Messaggi: 7541
Località: Manfredonia
Problema molto attuale: l'intolleranza di cui dovremmo occuparcene un pochino.
Ho una cara alunna intollerante al lattosio e lievito, compreso il LM.
Il suo specialista le ha proibito tutto ciò che contiene lattosio e lievito.
Mi sembra strano che sia compreso anche il LM, visto che è composto solo da acqua e farina, comunque sono un profano in materia e lascio agli specialisti il loro mestiere.
Questa ragazza non mangia più latticini , affini, pane e pizza.
VI CHIEDO:
esiste qualche ricetta di pane o pizza senza l'uso del lievito?????????????????
Forse il GRANDE RAMIREZ può aiutarci.
Ho sentito dire che con la farina Kamut si puo fare pane e pizza senza lievito.
E' vero.
Grazie per il VS interessamento
Lorenzo

_________________
Immagine


Share on FacebookShare on TwitterShare on TuentiShare on SonicoShare on FriendFeedShare on OrkutShare on DiggShare on MySpaceShare on DeliciousShare on TechnoratiShare on TumblrShare on Google+
Top
 Profilo  
 
Condividi questa discussione
Condividi su Facebook

Messaggio da leggereInviato: 7 ottobre 2014, 7:05 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:10
Messaggi: 4379
Località: provincia di Lecco
Ciao Lorenzo, non sono esperto in materia ma posso portarti l'esempio di una persona che conosco che, avendo un problema piùo meno simile, dico più o meno in quanto la sua intolleranza non è totale, i medici gli hanno consigliato di mangiare esclusivamente pane fatto con il leivito madre.
Praticamente acquista il pane una volta la settimana nel giorno in cui la panetteria produce questo tipo di pagnotta che poi surgela e utilizza all' occorrenza.

_________________
Ciao Ema


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 7 ottobre 2014, 14:33 
Non connesso

Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Messaggi: 7541
Località: Manfredonia
Grazie Ema, mi sembra strano che il LM le faccia male.
Sarei disposto anche io a farle il pane con il LM 2 volte a settimana.
Ho visto anche la ricetta con la Kamut, sodio e limone.
Se non trovo altro farò quello.
Grazie del tuo interessamento

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 7 ottobre 2014, 16:00 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19 luglio 2013, 18:47
Messaggi: 3968
Località: Formia
piadina romagnola con l'olio di oliva o con lo strutto :)
è la cosa + semplice che mi viene in mente :)

_________________
Marco

http://imageshack.us/user/vespaspecial72


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 7 ottobre 2014, 17:25 
Non connesso

Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Messaggi: 7541
Località: Manfredonia
Mai fatta.
Ricetta prego.
Magari chiedo a qualcuno di voi più esperto se la cosa, la si può elaborare con qualche patata o altro per renderla più soffice .
Grazie Marcuccio.

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 7 ottobre 2014, 17:28 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19 luglio 2013, 18:47
Messaggi: 3968
Località: Formia
tu le mail non le leggi mandata questa mattina [-x :sad: :evil:

_________________
Marco

http://imageshack.us/user/vespaspecial72


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 8 ottobre 2014, 9:10 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 19 luglio 2013, 18:47
Messaggi: 3968
Località: Formia
Ho trovato questa ricetta di Sauzer74:
"350 gr di farina 00
150 gr di farina di Farro.
40 gr di Olio ex vergine
250 gr h2o.
10 gr sale.
2 gr di bicarbonato (io lo uso al posto dello strutto perchè rende leggeto l'impasto e non compromette il gusto)...

Procedimento semplicissimo : mettere tutta l'acqua nella farina , mescolare per un paio di muniti,
mettere il sale , l'olio e il bicarbonato e proseguire ad impastare per altri 6 / 8 minuti.
La massa si presenta molto compatta .
Metterla a riposare dentro una bull per circa 20 minuti; poi fare dei piccoli panetti da cira 130/ 140 gr cadauno e
iniziare a lavorarli con il mattarello , fate un disco di circa 25 / 28 mc (in base al diametro della vostra pentola)...
Ovviamente per la cottura vi servirà una pentola antiaderente a fondo piatto ! B-)
Dopo aver steso il dischi lasciarli ancora a riposare per altri 10/15 minuti e poi in pentola !!!
Fuoco medio , aspettate che il fondo sia bello caldo e appoggiate il primo lato.. ogni tanto controllate il colore che
si forma che deve essere un giallino con puntini neri (ricorda la nostra amata mako), a quel punto rigirate l'altro lato
e terminate la cottura . Normalmente ci vanno dai 2/3 minuti per parte ."

dovrebbe andare bene

facci sapere

_________________
Marco

http://imageshack.us/user/vespaspecial72


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 8 ottobre 2014, 14:03 
Non connesso

Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Messaggi: 7541
Località: Manfredonia
Non posso fare di testa mia.
Farò vedere la ricetta al padre della ragazza.
Dovrebbe approvare.
Comunque grazie

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 8 messaggi ] 

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

FACEBOOK TWITTER Google+

Top
Top
 


Sito creato il 10 luglio 2013 - Statistiche attivate il 10 settembre 2013