Login

Nome utente:   Password:   Collegami in automatico ad ogni visita  
Oggi è 25 giugno 2019, 19:59
| Messaggi senza risposta | Argomenti attivi

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]




Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
{ VISITS } Visite : 572  Favorites Favorites: 0  Followers Followers: 2 
Followers: Pere153, Peppe
Autore Messaggio
Messaggio da leggereInviato: 14 gennaio 2019, 8:58 
Non connesso

Iscritto il: 11 ottobre 2017, 13:22
Messaggi: 341
Buongiorno,
É già da un po' di tempo che mi capita di bruciare il fondo delle pizze, dopo la terza o la quarta che inforno. Intendo quelle strisce nere di 1 cm o anche più, che corrono lungo tutto il bordo. Compaiono quando la pizza è ancora "anemica" nella parte superiore. I termostati li metto come sempre: 500° sotto e 450° sopra, che mi permettono di lavorare su una temperatura di 510°/550° (intendo quella indicata dal forno). Ovviamente uso il biscotto Saputo e per spolverare uso la semola De Cecco. Secondo voi da cosa può dipendere?


Allegati:
IMG_20190113_071713-1024x576.jpg
IMG_20190113_071713-1024x576.jpg [ 248.66 KiB | Osservato 491 volte ]

_________________
Kitchenaid Artisan 4,8L
Effeuno P134S Gara (1400w + 2700w)
Telaio 2,5 cm + Biscotto Saputo XL (34,5x46x3,4) + Lilly 3D Italia
Caputo Blu Pizzeria + Criscito Caputo
Share on FacebookShare on TwitterShare on TuentiShare on SonicoShare on FriendFeedShare on OrkutShare on DiggShare on MySpaceShare on DeliciousShare on TechnoratiShare on TumblrShare on Google+
Top
 Profilo  
 
Condividi questa discussione
Condividi su Facebook

Messaggio da leggereInviato: 14 gennaio 2019, 9:13 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 3 novembre 2013, 10:15
Messaggi: 4388
Ciao Peppe, quella parte circolare sotto il cornicione è semplicemente quella che resta più a contatto con il "biscotto" , potrebbe essere un piccolo eccesso di farina in stesura , fai la prova con poco spolvero.

_________________
Forno: FAL – Alfa Refrattari
Farina: Caputo Pizzeria – Mulino Marino - Mulino Petra
Pirometro: Laser infraroSSi con puntatore
Impastatrice : Puglisi a Spirale.


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 14 gennaio 2019, 10:59 
Non connesso

Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Messaggi: 7236
Località: Manfredonia
proprio così ;festeggiare drink

_________________
Immagine


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 14 gennaio 2019, 11:30 
Non connesso

Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:55
Messaggi: 10946
Troppa farina ;)


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 14 gennaio 2019, 16:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 7 maggio 2014, 13:36
Messaggi: 64
Anche io ho provato la semola ed ho avuto lo stesso problema prova senza e con poca farina.


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 15 gennaio 2019, 16:49 
Non connesso

Iscritto il: 11 ottobre 2017, 13:22
Messaggi: 341
Voi spazzolate il biscotto durante la pizzata? Mi hanno detto che potrebbe essere quello il problema, ossia il fatto di non pulirlo ogni tanto durante l'infornata.
Oppure la farina si attacca di più sul fondo del panetto che risulta sempre più umido, però mi sembra strano perché cerco di usarne il meno possibile.

_________________
Kitchenaid Artisan 4,8L
Effeuno P134S Gara (1400w + 2700w)
Telaio 2,5 cm + Biscotto Saputo XL (34,5x46x3,4) + Lilly 3D Italia
Caputo Blu Pizzeria + Criscito Caputo


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 15 gennaio 2019, 17:32 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 7 maggio 2014, 13:36
Messaggi: 64
Io uso solo farine e spazzolo il fondo solo in caso di "tragedie" tipo condimenti cascati sul biscotto


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 15 gennaio 2019, 23:37 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23 luglio 2017, 23:03
Messaggi: 1223
Località: Vibo Valentia Marina
Ciao @Peppe, potrebbe essere che i panetti siano troppo umidi, oppure la farina che usi sia anch'essa umida ???
Idratazione spinta ???

_________________
FORNO
Napoli express ml, doppia resistenza superiore + ventola. Pietra girevole motorizzata con testo terracotta.
TERMOMETRO INFRAROSSI LASER max 550 gradi

Macchina per il pane
UNOLD BACKMEISTER 68511


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 16 gennaio 2019, 9:49 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 7 maggio 2014, 13:36
Messaggi: 64
Nessuno pensa che il problema sia la semola?


Top
 Profilo  
 
Messaggio da leggereInviato: 16 gennaio 2019, 22:21 
Non connesso
Avatar utente

Iscritto il: 23 luglio 2017, 23:03
Messaggi: 1223
Località: Vibo Valentia Marina
A me e capitato solo una volta, avevo della semola in congelatore e l'ho usata per spolvero.
Risultato simile alle foto e per di più gusto amaro eccessivo alle bruciature.
Di più non zo :D felice

_________________
FORNO
Napoli express ml, doppia resistenza superiore + ventola. Pietra girevole motorizzata con testo terracotta.
TERMOMETRO INFRAROSSI LASER max 550 gradi

Macchina per il pane
UNOLD BACKMEISTER 68511


Top
 Profilo  
 
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  

FACEBOOK TWITTER Google+

Top
Top
 


Sito creato il 10 luglio 2013 - Statistiche attivate il 10 settembre 2013