Da una costola dell'impasto precedente.

Followers: Pere153

Da una costola dell'impasto precedente.

Messaggio da leggereda senzaetichetta » 12 agosto 2019, 0:20

Oggi ho cotto 4 panetti provenienti dall'impasto del giorno precedente.
Quello che mi ha colpito è che l'impasto ha fatto 8 ore a TA e poi 21 ore in frigo e le ultime 3 nuovamente a TA il tutto con farinetta Tre Mulini W150
Non pensavo che avrebbe retto invece i panetti erano belli tonici, anche troppo, avrebbero voluto 4 ore di appretto...
Riproverò ancora perché mi ha incuriosito molto.
IMG_20190811_194914.jpg

IMG_20190811_195114.jpg

Ok che era un 62% di idratazione, ok sale 40g/l ma con questa farinetta non mi aspettavo che reggesse.
La mia idea è che forse conta tantissimo cosa fai e come lo fai, intendo dire che staglio e manipolazione/rigenero possono incidere tantissimo sul panetto e sulla sua tenuta.
Gaetano
Avatar utente
senzaetichetta
 
Messaggi: 2822
Iscritto il: 13 febbraio 2016, 18:13

Re: Da una costola dell'impasto precedente.

Messaggio da leggereda Sauzer » 12 agosto 2019, 8:44

La mia idea è che forse conta tantissimo cosa fai e come lo fai, intendo dire che staglio e manipolazione/rigenero possono incidere tantissimo sul panetto e sulla sua tenuta.
Gaetano[/quote]

Esatto.. la tua ideo è giusta :wink: soprattutto la parte finale tra lo staglio e la manipolazione del paniello prima della stesura , ha una grande importanza sul risultato finale.
Anche in questa tua prova , l'impasto è ben riuscito .. solito problema in cottura .
Forno: FAL – Alfa Refrattari
Farina: Caputo Pizzeria – Mulino Marino - Mulino Petra
Pirometro: Laser infraroSSi con puntatore
Impastatrice : Puglisi a Spirale.
Avatar utente
Sauzer
 
Messaggi: 4604
Iscritto il: 3 novembre 2013, 10:15

Re: Da una costola dell'impasto precedente.

Messaggio da leggereda lorenzo » 12 agosto 2019, 12:47

sei bravissimo ;festeggiare drink ;festeggiare drink ;festeggiare drink
Immagine
lorenzo
 
Messaggi: 7546
Iscritto il: 22 luglio 2013, 15:57
Località: Manfredonia

Re: Da una costola dell'impasto precedente.

Messaggio da leggereda Nappinerone2 » 12 agosto 2019, 15:09

Non oso pensare che risultati con un forno professionale :applausi small
Che alveolatura ,
grande Don Gaetano :applausi small
FORNO
Napoli express ml, doppia resistenza superiore + ventola. Pietra girevole motorizzata con testo terracotta.
TERMOMETRO INFRAROSSI LASER max 550 gradi

Macchina per il pane
UNOLD BACKMEISTER 68511
Avatar utente
Nappinerone2
 
Messaggi: 1419
Iscritto il: 23 luglio 2017, 23:03
Località: Vibo Valentia Marina

Re: Da una costola dell'impasto precedente.

Messaggio da leggereda senzaetichetta » 12 agosto 2019, 15:12

Nappinerone2 ha scritto:Non oso pensare che risultati con un forno professionale :applausi small
Che alveolatura ,
grande Don Gaetano :applausi small

Per ora mi faccio le ossa con questo :-) sempre gentile grazie.
Avatar utente
senzaetichetta
 
Messaggi: 2822
Iscritto il: 13 febbraio 2016, 18:13

Re: Da una costola dell'impasto precedente.

Messaggio da leggereda senzaetichetta » 12 agosto 2019, 15:13

lorenzo ha scritto:sei bravissimo ;festeggiare drink ;festeggiare drink ;festeggiare drink

Grazie Lorenzo, per le pizze c'è ancora tanto da fare...
Avatar utente
senzaetichetta
 
Messaggi: 2822
Iscritto il: 13 febbraio 2016, 18:13

Re: Da una costola dell'impasto precedente.

Messaggio da leggereda Silvia46 » 9 settembre 2019, 15:02

Risultato notevole!
Non ci sono limiti per i sogni di un’anima ribelle
Avatar utente
Silvia46
 
Messaggi: 1528
Iscritto il: 14 febbraio 2016, 10:44

Re: Da una costola dell'impasto precedente.

Messaggio da leggereda senzaetichetta » 9 settembre 2019, 23:29

Silvia46 ha scritto:Risultato notevole!

;festeggiare drink gentilissima grazie Silvia
Avatar utente
senzaetichetta
 
Messaggi: 2822
Iscritto il: 13 febbraio 2016, 18:13

Re: Da una costola dell'impasto precedente.

Messaggio da leggereda Pere153 » 11 settembre 2019, 13:01

Woww!!! Di sicuro la tua Napoletana più bella in assoluto!!! Complimenti :YMAPPLAUSE:
Pere153
 
Messaggi: 11182
Iscritto il: 19 luglio 2013, 17:55

Re: Da una costola dell'impasto precedente.

Messaggio da leggereda senzaetichetta » 11 settembre 2019, 13:30

Pere153 ha scritto:Woww!!! Di sicuro la tua Napoletana più bella in assoluto!!! Complimenti :YMAPPLAUSE:

Grazie, vediamo cosa riesco a fare appena trovo un forno decente :lol:
Avatar utente
senzaetichetta
 
Messaggi: 2822
Iscritto il: 13 febbraio 2016, 18:13


Torna a La Verace (a cura di Sauzer)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti